Sostituzione cristalli

A seguito di collisioni con sassi e pietrisco presenti sulla strada capita sovente che il parabrezza dell’auto possa scheggiarsi.

Una piccola scheggiatura può mettere a repentaglio la sicurezza di conducente e passeggeri. Il parabrezza fornisce infatti fino al 30% della resistenza strutturale della vettura, senza contare che ormai funge da supporto all’apertura degli airbag anteriori.

Oltre a rischiare una multa che va da 78 euro a 311 euro, in base all’articolo 79 del Cds (Efficienza dei veicoli a motore), e una bocciatura nel corso della revisione biennale prevista dal Codice della Strada a causa della possibile limitazione della visuale del guidatore.

Questi danni non devono essere sottovalutati, perché, oltre a limitare la visibilità, possono creare infiltrazioni, appannamenti anomali e, nel peggiore dei casi, trasformarsi in crepe rendendo necessaria la sostituzione del vetro.
In caso di danneggiamento la riparazione del cristallo è quasi sempre possibile ed evita che nel tempo si possano formare ulteriori incrinature che potrebbero rendere pericolosa anche la guida.
Per ottenere un risultato eccellente bisogna effettuare l’intervento in maniera tempestiva per evitare che polvere e smog possano annidarsi nella crepa creando una barriera alla resina riempitiva evidenziando l’eventuale riparazione.

Un motivo in più per affidare la sostituzione o la riparazione del parabrezza a professionisti che possano utilizzare materiali certificati e di qualità.

Contattaci subito per un preventivo

● Leggi la Privacy Policy

Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.